Le prime 10 ragioni che possono migliorare la propria vita

Questo è un invito a leggere  l’articolo non solo rivolto ad imprenditori, ma anche a persone comuni.

Ora provate a leggere le prime 10 ragioni, e dite a voi stessi quali di queste non avete mai provato a sperimentarle, vi renderete conto che alcune volte basta solo l’inizio, una giusta riflessione, un punto di riferimento saldo ed importante e poi nel nostro cervello scatta quella molla che ci fà provare….. Alcune volte basta un Tac od un Click 🙂

1. Bisogna sapersi divertire

“La ns. vita deve essere coinvolgente, deve essere divertente, e deve stimolare il nostro istinto creativo”

se non ami quello che fai e ritagli un po’ di tempo per divertirti, difficilmente riuscirai a portare avanti un progetto. Se così fosse, probabilmente è arrivato il momento di passare ad altro.

2. Sii visibile

“Se vuoi distinguerti dalla folla, dai alle persone un motivo per non dimenticarti”

La corretta filosofia nella vita e nel lavoro è sempre stata quella di essere il più possibile attento e amichevole nei confronti di chi abbiamo di fronte. Le persone veramente felici mettono sullo stesso piano lealtà, duro lavoro e profitto. Questo è impossibile se l’unico contatto con i tuoi amici/clienti si riduce solo agli auguri di compleanno e al biglietto di natale .

3. Essere un leader eccezionale

“La mia famiglia mi ha sempre insegnato a cercare il meglio dalle persone. Io amo le persone, amo passare il mio tempo con le persone, amo imparare dalle persone”

Questa è una conseguenza del punto precedente. Essere un buon leader vuol dire sopratutto trovare il tempo di ascoltare. Come puoi essere una guida se non hai la benché minima idea di cosa sta realmente accadendo intorno a te?

4. Ciò che crea si distingue sempre

“Se vedi un’opportunità e ti senti veramente stimolato, buttati su di essa con tutto quello che hai”

Nel mondo di oggi è difficile per sopravvivere a meno che non si riesca a distinguersi in qualche modo. Per questo è necessario essere radicalmente differenti e dare quel valore umano prima di ogni cosa.

5. Avere tenacia

” Coinvolgi le tue emozioni nel tuo lavoro. Il tuo istinto e le tue emozioni sono lì per aiutarti” –

Nonostante la miriade di problemi in cui ogni giorno ci ruotano intorno (problemi di soldi, tasse, lavoro, ecc), invece di darci per vinto bisogna imparare dai nostri errori e usarli come insegnamenti per il futuro.

6. Rompere le regole

“Il metodo migliore per imparare qualunque cosa è incominciare a farla”

Questa è quella che mi piace di più!

Quante volte vi è capitato di seguire per filo e per segno quello che ci viene insegnato, ma dopo i risultati non arrivano oppure non sono come speravamo. Per raggiungere ciò che ci siamo prefissati, alcune volte non bisogna seguire per forza il percorso che hanno seguito tutti gli altri. Bisogna provare a cambiare le regole e prendersi dei rischi (possibilmente ben calcolati). L’innovazione è la chiave del successo (il senso dell’innovazione a mio parere, è quello di rivedere quel qualcosa e migliorarlo ancora, portandolo ai massimi risultati ottenibili).

Probabilmente la più grande lezione che si impara, e che il fallimento può condurre alle grandi idee.

 7. Dire sempre sì alle opportunità

“Se qualcuno ti offre una fantastica opportunità ma tu non sei sicuro di potercela fare, accettala. Dopo imparerai come sfruttarla. ”

Mai avere paura di dire “sì” alle nuove idee, alle nuove sfide e a nuovi modi di pensare.

Bisogna essere sempre pronti a imparare e a provare cose nuove.

8. Rispetta le persone intorno a te

“Quando le persone intorno a te sono valorizzate, queste tendono ad eccellere”

Come ho detto prima, se si mostra rispetto per le persone che ci sono in fianco e ci si prende del tempo per incontrarli e ascoltare quello che hanno da dire, questo fa sì che questo modo di pensare alla fine contribuisce a tutti a rendere raggiungibile l’obiettivo prefissato, in quanti tutti condividono la stessa visione.

9. Saper restituire

“Hai solo una vita da vivere e io non voglio sprecare un solo minuto della mia vita”

Qualunque persona che abbia anche un po’ di buon senso, capisce che aiutare chi ha bisogno e fare qualcosa di buono per il mondo è una nostra responsabilità sociale. Per tutti quelli che credono nel Karma questo ragionamento ha perfettamente senso.  Certo a volte si aiuta anche chi realmente non ne ha bisogno, ma prima o poi tutto torna….

10. Sogna in grande

“Il miglior consiglio che vi posso dare è di spendere il vostro tempo a lavorare su qualsiasi cosa vi appassioni veramente nella vita”

 

Credo che questa ultima regola non ha bisogno di essere motivata, sentirsi bene e realizzati è il primo passo per vivere una vita serena, appagata.

Le vostre regole quali sono? Mi piacerebbe proprio conoscerle 😉