come promuoversi

Regola semplice per Promuoversi

Avete appena realizzato la pagina Facebook (o peggio ancora il profilo) per la vostra attività, oppure vostro cuggino  vi ha realizzato il sito web che tanto stavate aspettando e non vedete l’ora di divulgarlo ovunque??

Avete presente quella sensazione di entusiasmo che ci prende e che per un pò di giorni ci pervade in ogni angolo del corpo?? Bene quella sensazione che spesso sentiamo nella nostra vita e che ci da un senso di euforia sicuramente è un insieme di emozioni positive, ma se si esagera e non si mantiene un equilibrio quella sensazione/emozione rischierà di non fare per niente bene.

Ora mi spiego meglio:

Immaginate di sedervi a tavola e di avere fame (cosa che normalmente ci capita spesso durante il giorno, tavola imbanditaalcune volte anche di notte), la tavola è imbandita con ogni prelibatezza ed incominciamo a strafogarci.

Finito di mangiare, probabilmente ricorreremo a qualche pastiglia o intruglio per digerire, quella sensazione di pesantezza ci uccide, forse abbiamo mangiato troppo e male.

Ora facciamo un paragone immaginando di promuovere un qualcosa o noi stessi ed immaginate la situazione:

“entra un cliente in azienda e siccome avete realizzato la pagina nuova di Facebook oppure il sito web, incominciate a parlargli come una macchinetta cercando di convincerlo di mettere dei like oppure di condividere la vostra pagina con i suoi amici, parenti, ecc….insomma gli date dentro!”

Altra situazione:

stufo di ascoltare“siete per strada ed incontrate un vostro amico che vi presenta la persona che è li con lui, vi chiede cosa fate nella vita e voi iniziate a rotta di collo a raccontargli vita, morte e miracoli”

Capite bene che come per il cibo c’è abbondanza, e nel nostro caso abbondanza di “informazioni”.

 

Dunque la Regola semplice per Promuoversi, allora qual’è????

Mi piace definirla così:

“Promuoversi è come mangiare, lo devi fare bene e tutti i giorni, altrimenti il tuo corpo ne risentirà”

Chiaro il concetto no? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *